Benvenuti ai genitori...e ai bambini!

Questo blog nasce dal desiderio di condividere "lievemente" le gioie, le speranze, le sorprese, le favole e i dubbi che... rallegrano e stimolano le scelte quotidiane dei genitori.

martedì 11 ottobre 2011

Dai pediatri un decalogo aggiornato.




Il decalogo web FIMP

1) No alla nuova divinità: Internet non è il nuovo Messia;

2) No alle paure esagerate: Internet non è un mostro;

3) No all’eccesso di uso. A qualsiasi età, troppe ore davanti a uno schermo sono deleterie;

4) No al surfing infinito. Provoca profonde disattenzioni e modifiche neuronali

5) No all’uso di Facebook come diario. Usarlo con parsimonia nei testi e nelle immagini: troppi dati e troppe confessioni personali fanno male

oggi e faranno ancor peggio domani.

6) Sì al computer in un’area comune della casa: sul web i ragazzi non hanno diritto alla privacy e i genitori non devono avere paura di controllarli;

7) Sì all’uso accompagnato del web. Internet è la più colossale enciclopedia a disposizione, aiutate i figli a scoprirne i pregi ed eliminarne i difetti;

8) Sì alla condivisione delle regole sull’uso: i ragazzi devono sapere che i genitori hanno diritto e dovere di sorvegliarli;

9) Sì all’insegnamento dell’educazione sul web: ciò che non si può fare all’esterno è sconsigliato anche su Internet;

10) Sì al dialogo genitori-figli sull’uso dei media digitali: occorre diventare assistenti affinché Internet, sms e mms diventino un autentico contributo a volare.

Walter Gatti e Adima Lamborghini

per FIMP- Federazione Italiana Medici Pediatri

Pubblicato da Annamaria

gatti54@yahoo.it

illustr. da Mondoerre

Nessun commento:

Posta un commento