Benvenuti ai genitori...e ai bambini!

Questo blog nasce dal desiderio di condividere "lievemente" le gioie, le speranze, le sorprese, le favole e i dubbi che... rallegrano e stimolano le scelte quotidiane dei genitori.

giovedì 29 marzo 2012

Punizione 3

SCHIAFFI E AFFINI?

Ricerca "Save the Children ": il 25% dei genitori ammette  punizioni fisiche per educare i loro figli.
Ma  ce lo hanno subito confermato: 
gli schiaffi sono solo un segno di debolezza educativa, l'ultima spiaggia che sarebbe meglio evitare, proprio perchè...
" Il genitore sfinito usa lo strumento educativo più debole, preferendo la potenza alla competenza".  (Pellai, Avvenire, 28 marzo 2012)
E fallisce, perchè l'atto educativo passa attaverso "...le parole , il dialogo, gli sguardi...con gli occhi faccio capire a mio figlio che sta sbagliando. L'angolo del castigo... è sì, una punizione, ma consente un lavoro di rielaborazione".
Alla forza si sostituisce la credibilità, che lascia un' orma indelebile nella crescita del bambino, nel determinare quei famosi paletti.
"Chiediamo ai nostri figli di ubbidirci, non perchè ci temono" conferma Pellai "ma perchè ci amano e non vogliono deluderci... perchè si fidano di noi..."
Mi piacciono moltissimo queste espressioni, che condivido  pienamente e che trovo incredibilmente vere anche nel rapporto educativo bambino-insegnante.
pubblicato da Annamaria 
ill. di Quino: Mafalda

 

Nessun commento:

Posta un commento