Benvenuti ai genitori...e ai bambini!

Questo blog nasce dal desiderio di condividere "lievemente" le gioie, le speranze, le sorprese, le favole e i dubbi che... rallegrano e stimolano le scelte quotidiane dei genitori.

sabato 17 settembre 2011

Innocente buon senso


da pag. 25
"Allora che puoi dire in tua discolpa? Parla, poichè dobbbiamo giudicarti e decidere del tuo futuro, se ne avrai uno!"
...
Uffabaruffa cominciava sentire puzza di grossi guai, mentre cercava di rcordare se mai le fosse capitato di far piangere qualcuno.
No, proprio mai.
Ci aveva provato, ma la situazione le sfuggiva sempre di mano.
Perciò raccolse tutto il suo coraggio e
cercò di difendersi con quel buon senso che nessuna delle streghe presenti aveva mai posseduto:
Si rivolse al Gran Consiglio e disse:
Ci ho pensato: insomma, che gusto c'è a mangiare i bambini, a trasformare le principesse in cigni e a fare altre stramberie?
E' soddisfatta la strega di Biancaneve? No!
Ed è contenta quella che ha imprigionato Hans e Gretel? Neppure .
E io perchè dovrei essere così sciocca da fare lo stesso?"

da "Uffabaruffa come sei buffa" ed. Città Nuova

Nessun commento:

Posta un commento